Il MUST dei social network: I video? No… la patacca!!

Il MUST dei social network: I video? No… la patacca!!

2014-12-07 0 Di Alessandro Vitale

Sei sicuro che il social networking non sia la conferma alle teorie di Freud?

patacca vigliaccaIndiscussa nel web è la condivisione di musica. Il social che detiene il record per condivisione di musica e video è YouTube. E’ quindi il social più diffuso, utilizzato, condiviso di tutta la storia del web.

Ma cosa muove la rete, cosa muove i social, cos’è web?

La “patacca”!

Nel social ha sempre più peso e diffusione, engagement, appeal, followers, amici, messaggi.. Altro ché “casalinga” di Voghera, la “patacca” è la “patacca”… quella vigliacca!!

Infatti, anche tra i SMM, come per magia, hanno più credito e “seguito” le donne. Richiedono più consigli, spesso è quasi tacito che la consulenza non è a pagamento, ma dovuta in quanto donna e quindi, viziata dalla sopraffazione maschilista di un settore che non da spazio alle donne.

Sembra strano, ma anche quando si tratta di veri e propri assalti al settore digitale/web, in gruppi chiusi e “presunti” luoghi frequentati da professionisti, la donna “deve” avere ragione anche se “non ha esperienza”, non vive di quel settore ed è magari “importata” da altri lidi come l’editoria, legge, antropologia ecc..

Inquinamenti effettivi, ma la “patacca” c’è e non si può dire che non muove nulla nel web; vogliamo parlare della pornografia social?

Si distingue per questi aspetti Tumblr, una piattaforma di microblogging e social network, un vero esempio di blogging in stile “out law” con accesso anche ad adolescenti.

Aveva ragione Freud allora, l’amore serve solo a giustificare il sesso; quasi come le donne “amano” mettersi in vetrina nei social?

Professioniste… ci nascono!

Supposte correlate: